Music Week-end: Noemi e Pino Daniele

Per questo primo week-end di maggio vi segnaliamo 2 concerti per gli appassionati di musica italiana, entrambi  al teatrom Auditorium Manzoni  , a due passi da noi in Via de Monari .

Il 4 maggio alle 21 Noemi che alle 21.00 si esibirà con una tappa del suo tour Rosso Noemi

Noemi a Bologna al Teatro Auditorium Manzoni

Il 5 Maggio invece alle ore 21:00 sarà il turno di Pino Daniele che presenterà il suo Tour 2012 La grande Madre .

Pino Daniele a Bologna al Teatro Auditorium Manzoni

Due bravi artisti entrambi dall’anima Blues che sapranno sicuramente riempire i cuori degli spettatori e far vivere loro un piacevole week-end musicale nella splendida città di Bologna . Approfittate delle nostre offerte speciali per week-end e chiedete informazioni al banco della reception  per poter vivere l’ esperienza completa di un soggiorno ricco di musica a Bologna

www.HOTELMETROPOLITAN.com

Jogging

Oggi ci rivolgiamo ai nostri ospiti più sportivi , a coloro che prima o dopo una giornata di lavoro amano scaricare la tensione e mantenersi in forma praticando jogging . Due sono le location che ci permettiamo di consigliare, entrambi parchi pubblici cittadini a pochi passi dalle nostre strutture .

Hotel Meteropolitan jogging

Hotel Meteropolitan Bologna jogging

Parco della montagnola : Distanza dall’Hotel o dai Met’s 600 mt.  Si accede da Via indipendenza o da via Irnerio, è il parco più antico di Bologna,  una collinetta in pieno centro storico ai cui piedi  durante il Venerdì ed il Sabato si svolge il famoso mercato . Il percorso più lungo è di circa 1 Km  ed è rappresentato da un ovale ai lati del quale è possibile trovare strutture adatte ad un percorso vita .

Info per raggiungere il parco della Montagnola

Giardini Margherita : È il parco bolognese per antonomasia. In posizione centralissima, ha diverse entrate, tra cui due su viale Gozzadini e due in via dei Sabbioni, di cui una all’angolo via Castiglione. Ha diversi percorsi al suo interno; il giro completo è lungo all’incirca 1600 m. Questa volta la distanza dalle nostre strutture è di circa 3 Km

Info per raggiungere i Giardini Margherita

Vi segnaliamo inoltre un negozio di forniture sportive a 50 mt da noi  in cui potrete trovare tutto ciò che vi serve per praticare ogni tipo di attività sportiva www.finisport.it/

www.HOTELMETROPOLITAN.com

Mortadella

Oggi vi presentiamo  un salume Bolognese che ha una popolarità ormai internazionale e che vanta imitazioni in molte parti del mondo e vi daremo suggerimenti su dove poterlo assaggiare rimanendo a due passi dalle nostre strutture .

Probabilmente nata già nel I secolo la mortadella scompare per diversi secoli fino al Medio Evo quando torna prepotentemente di “moda” nella zona di Bologna , dove la fabbricazione e l’applicazione dei sigilli di garanzia era di competenza della Corporazione dei Salaroli, una delle più antiche di Bologna, che già nel 1376 aveva per stemma un mortaio con pestello. Oggigiorno, le caratteristiche della mortadella sono stabilite dal Consorzio della Mortadella Bologna e approvate dall’ Unione Europea. Spesso oggetto di inesattezze nel campo dell’informazione alimentare, la Mortadella risulta perfettamente in linea con le più evolute tendenze della moderna scienza nutrizionale, ed è spesso consigliata in molteplici regimi alimentari, poiché ritenuta da molti nutrizionisti un insaccato sano, che apporta la giusta dose di calorie.

il salume di Bologna

la vera mortadella Bolognese

Ecco che allora vale veramente la pena, una volta arrivati a Bologna , approfittare di questa risorsa e rifarsi il palato, magari accompagnando la mortadella con un buon bicchiere di vino .

Consigliamo ai nostri ospiti di visitare l’ Enoteca italiana  www.enotecaitaliana.it che si trova in  Via Marsala, veramente a 20 mt dalle nostre strutture .Qui oltre ad avere la possibilità di degustare i migliori vini dispoinibili vi consigliamo di ordianre anche un buon piatto di mortadella e godere di queste primizie in un ambiente rilassato e informale .

Un ‘altro posto che non possiamo esimerci dal consigliare ai nostri ospiti e l’antica salumeria Tamburini www.tamburini.com dove oltre al gusto potrete soddisfare la vista godendo delle bellissime vetrine gastronomiche ricche di prodotti freschi. Questa volta la camminata partendo dall’ Hotel o dai Met’s sarà leggermente più lunga (10 min) ma vi porterà nel “quadrilatero”, sicuramente una delle zone più tipiche ed affascinanti della città .

Per ogni tipo di informazione, o indicazione non esitate a chiedere al banco della reception dell’Hotel , dove gli addetti alla portineria saranno ben lieti di aiutarvi a scoprire le eccellenze del nostro territorio.

www.HOTELMETROPOLITAN.com

Ferrari daily Tour

Ferrari daily Tour

Vi segnaliamo volentieri in questo post un iniziativa di sicuro interesse che vi farà passare una giornata di relax e cultura presso uno dei simboli dell’ Emilia Romagna, a pochi Km da Bologna .

Daily Tour FERRARI: ITALIAN RACING LEGEND è operativo tutti i giorni con partenza garantita da tutti gli hotel con il seguente programma:

ore 8:30-9:00 Pick in hotel e partenza per Modena
ore 9:30 Visita di una famosa acetaia con degustazione e possibilità di acquisto
ore 10:30 Visita alla Galleria Ferrari di Maranello (***possibilità di effettuare il Ferrari Factory tour, da richiedere al momento della prenotazione)
ore 13:00 Partenza per il rientro a Bologna
ore 14:00 Rientro in hotel
Il tour include:

-          Auto/Minivan a disposizione come da programma

–          Servizio di guida autorizzata

–          Ingresso con prenotazione alla Galleria Ferrari e visita

–          Visita con degustazione ad una celebra acetaia

Costo per persona Euro 80,00 (tour per minimo 2 persone )

N.B.: E’ anche possibile effettuare il Full Day Tour (ore 9:00-17:00) con la visita del Museo e della Fabbrica Ducati e sosta gastronomica.

Chiedete informazioni al banco della reception
o inviate una mail a marketing@hotelmetropolitan.com

Sirio e Rita, se li conosci non uccidono…

Causa mia scarsa conoscenza del centro di Bologna (essendo io della provincia di Milano), mi sono state recapitate il giorno 15/12/2011 , n°2 contravvenzioni dalla Polizia Municipale di Bologna…

Sono frasi che abbiamo sentito già,  che coinvolgono artigiani, lavoratori e a volte anche gli ospiti degli Hotel di Bologna .
Per questo motivo ci sentiamo di illustrare ai nostri ospiti e non solo sul nostro blog, come si possa accedere al centro storico senza dover perforza pagare una salata multa e quali sono le zone in cui è proibita la circolazione .
Da alcuni anni a Bologna per alleviare la percentuale di polveri sottili presenti nell’aria e rendere la vita più piacevole in un centro storico tra i più belli d’Italia sono state installate telecame per il controllo degli accessi .

SIRIO   Il sistema di telecontrollo SIRIO degli accessi alla ZTL presidia i varchi, nelle seguenti vie: S.Stefano, S.Vitale, Alessandrini, Marconi, Riva Reno, S.Felice, Sant’Isaia, Tagliapietere, viale XII Giugno, ed in previsione via D’Azeglio.
Tale sistema legge le targhe, le confronta con la banca dati delle autorizzazioni e genera sanzioni amministrative per chi entra senza permesso.
I permessi sono:
– contrassegni assegnati a: Residenti del centro storico, p.a. (possessori di posti auto), Medici di famiglia e cardiologi, veicoli operativi per trasporto/manutenzione/installazione, costruzione, interesse pubblico.
– permessi temporanei per esigenze particolari (cantieri, traslochi, manifestazioni..) per periodi fino a 4gg e rilasciati dalla PM, per periodi più lunghi rilasciati dal Settore Mobilità urbana del Comune di Bologna.

Il sabato possono circolare nella ZTL tutti i veicoli, ad esclusione della “T” (Indipendenza, Rizzoli, Ugo Bassi).
Nelle domeniche a partire dall’8 gennaio vale la pedonalizzazione di tutta la ZTL, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 vietata la circolazione di autoveicoli, ciclomotori e motoveicoli, ad eccezione di residenti, accedenti ad autorimesse e alberghi, invalidi, car sharing, veicoli elettrici.

I permessi di ZTL sopraindicati, non permettono di circolare in tutto il centro storico, ma restano vietate le corsie riservate ai BUS, le aree pedonalizzate (con accesso permesso solo in dati orari) e nella “T” (Indipendenza, Rizzoli, Ugo Bassi) dove è vietato il transito nelle 24 ore e soggetta al telecontrollo RITA. Nella T possono circolare: biciclette, ciclomotori, veicoli elettrici (ZEV) ed ibirdi e veicoli con contrassegno F, DS e DSI solo per attività di carico/scarico merci e limitatamente a specifiche fasce orarie. Per eventi particolari sono rilasciate autorizzazioni di accesso alla T in via temporanea.

Le foto scattate durante l’infrazione da Sirio e Rita sono consultabili via web alla pagina del Comune di Bologna, sezione “Servizi on-line”, “Guardamulte“. Occorre disporre dei dati relativi al verbale ricevuto.

E’ infine in vigore il sistema di sanzionamento automatico dei passaggi con “il rosso” (STARS) agli incroci: Malvasia-Saffi-Vittorio Veneto, Emilia Levante-Po-Lenin, via S.Donato, Lavoro-Repubblica, Mattei-Martelli. Il sistema si attiva quando il semaforo è in funzione.
Sito web comune di Bologna

Ribadiamo che per gli accedenti agli Alberghi è consentito l’ ingresso in centro storico per i varchi controllati da SIRIO e che è sufficiente comunicare la targa del veicolo al banco della reception al momento del    check-in .

Speriamo di aver fatto luce su una questione che, creata per migliorare la vita cittadina, per mancanza di informazioni rischia di farla divenatare una spesa inaspettatta .